Credits

CERTIFICAZIONE DI SISTEMA DI GESTIONE QUALITA'

CERTIFICAZIONE DI SISTEMA DI GESTIONE QUALITA' leggi tutto...

SGRAVI FISCALI E SICUREZZA DEL LAVORO - 21/11/11

Nessuno sgravio fiscale se nei luoghi di lavoro non sono rispettate le norme di igiene e sicurezza.
Lo stabilisce la Cassazione con la sentenza n. 22860 del 3 novembre 2011 della Corte di Cassazione, precisando che, in presenza di violazioni in materia di sicurezza sul lavoro da parte delle Imprese, non è dovuta alcuna agevolazione fiscale per il Datore di Lavoro che le richiede.

Il rispetto delle Norme in materia di tutela del lavoratore rappresenta, quindi, un elemento necessario e fondamentale per le Imprese che richiedano sgravi fiscali e/o contributivi quando assumono nuovi dipendenti.
In particolare, la Cassazione ha bocciato il ricorso di un datore di lavoro che si era visto negare il diritto ad un credito di imposta, a causa delle sanzioni subite per violazioni delle norme di prevenzione e protezione dai rischi dei propri lavoratori.